Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
17/11/2021

Una mise en place perfetta - Magazine Parco Corolla

I suggerimenti di Kasanova per ricreare le atmosfere autunnali con accostamenti unici e originali
 
È arrivato l’autunno e, come per ogni stagione, porta con sé ingredienti e odori nuovi anche in cucina e in sala da pranzo.
I colori caldi del foliage e del cibo tipico di questo periodo entrano nelle nostre case: giallo, rosso, arancione e marrone sono i protagonisti della stagione.
 
Come portarli in tavola?
Ecco i consigli del punto vendita Kasanova del Parco Corolla per ricreare le atmosfere autunnali con una mise en place unica e originale.
 
La tavola autunnale: decori e mise en place
L’autunno porta con sé nuances calde, tipiche di questa stagione.
Le possibilità di combinazioni sono infinite: puoi puntare sul tessile per la tavola, giocando su tovaglie, tovaglioli e coprisedie ma anche sui set di piatti e posate.
Ovviamente tutto deve essere equilibrato: stoviglie bianche, semplici o decorate con filo oro, sono facilmente utilizzabili su una tovaglia beige e, appunto, creano un perfetto equilibrio di colore.
Se invece vuoi puntare su un servizio di piatti colorati che richiamano, dettaglio imprescindibile, le sfumature del periodo, abbinali a una semplice tovaglia bianca, per creare uno stacco cromatico perfetto anche per le occasioni più eleganti.
In abbinamento, ti suggeriamo dei calici o dei bicchieri trasparenti: oltre ad essere utilizzabili in ogni stagione, ti permettono di non “strafare”, lasciando la tua mise en place semplice e ricercata.
 
Ultimo tocco: le decorazioni.
Ogni tavola autunnale che si rispetti deve avere almeno un elemento decorativo, tanto più se si vogliono sorprendere ospiti e commensali.
Ecco allora che puoi sbizzarrirti, sempre senza esagerare, con zucche, rametti secchi e decori odorosi come i bastoncini di cannella.
Ma come presentarli e abbinarli?
Le strade sono due: un centro tavola, composto da zucche e fiori secchi autunnali, oppure dei semplici ma eleganti segnaposto che puoi creare con delle piccole zucche, da appoggiare sui piatti come elementi decorativi, o dei piccoli nastrini decorati con dei bastoncini di cannella e qualche foglia secca da abbinare ai tovaglioli. Elementi sobri, insomma, ma estremamente decorativi e piacevoli da vedere.
 
Autunno in tavola: vini e degustazioni
Sulla tua tavola autunnale non può assolutamente mancare l’elemento che più caratterizza questa stagione: il vino.
Settembre e ottobre, infatti, sono i mesi dedicati alla vendemmia e il nostro paese offre una varietà di vini che soddisfa ogni gusto ed esigenza.
Ad ogni vino, ovviamente, va abbinato il giusto calice e ne approfittiamo proprio per suggerirti come gustare al meglio questa deliziosa bevanda.
 
• Calici per vino rosso: l’ideale è un calice dalla forma allungata che favorisce l’ossigenazione del vino, necessaria soprattutto per quelli più corposi, e la concentrazione degli aromi, mettendo in risalto profumi e sapori.
• Calici per vino bianco: nel caso dei vini bianchi, è necessario fare una differenziazione tra vini strutturati, che prediligono bicchieri dal corpo largo e dall’apertura stretta, e vini giovani, il cui calice ideale è invece il classico bicchiere a tulipano.
 
 
 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra